Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

tributo speciale deposito in discarica rifiuti solidi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tributo speciale deposito in discarica rifiuti solidi

Messaggio  ingrando rosario il Mer 29 Feb 2012 - 16:07

L'articolo 3, comma 26 della legge 28 dicembre 1995, n. 549, individua il soggetto passivo del tributo nel "gestore dell'impresa di stoccaggio definitivo" con obbligo di rivalsa nei confronti di colui che effettua il conferimento.
il gestore della discarica conferisca è la Società d'Ambito territoriale ottimale, che esercita per legge il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti nei territori dei comuni soci.
La società d'ambito è soggetto passivo ed è tenuta al versamento del tributo alla Regione.
La società d'ambito fattura il servizio ai singoli comuni, con applicazione di IVA anche sul tributo speciale
Siccome la società d'ambito svolge il servizio in regime di privativa, può considerarsi allo stesso tempo soggetto conferente i rifiuti? E, in tal caso non chiedere l'IVA sul tributo speciale ai comuni?

ingrando rosario

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Iva

Messaggio  Paolo Gros il Mer 29 Feb 2012 - 23:15

Il tributo è dovuto dai gestori delle imprese di stoccaggio definitivo e dai gestori di impianti di incenerimento (senza recupero energia), oltre che da chiunque eserciti attività di discarica abusiva e abbandoni, scarichi ed effettui deposito incontrollato di rifiuti.
Nel caso si ritiene che l'ATo non rivesta tale fattispecie e l'imposta sul valore aggiunto sia comunque dovuta da parte dell'ente destinatario della fatturazione.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum