Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

gara di appalto: omessa dichiarazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

gara di appalto: omessa dichiarazione

Messaggio  Valeriana il Gio 16 Feb 2012 - 4:49

In una procedura aperta la società x ha omesso di indicare una precedente risoluzione contrattuale che ha subito, da meno di un anno, con un altro comune.
La rappresentate di un altro concorrente ha fatto evidenziare, mettendo tutto a verbale, che la società x ha fatto una falsa dichiarazione, omettendo tale risoluzione e pertanto va esclusa dalla procedura di gara.
Come ragionamento è corretto. La X avrebbe dovuto dichiarare la risoluzione e poi la commissione valutava se incideva sulla professionalità o meno. Non averlo dichiarato equivale a falsa dichiarazione.
Non riesco a trovare sentenze del Tar e del Consiglio di Stato, sull'argomento.
Mi aiutate?

Valeriana

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 12.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: gara di appalto: omessa dichiarazione

Messaggio  francodan il Gio 16 Feb 2012 - 5:10

La possibilità d’integrazione della documentazione incompleta depositata nei termini assegnati nel bando di gara costituisce una facoltà meramente discrezionale per l'Amministrazione e non un obbligo
(Consiglio Stato, sez. V, 17 settembre 2008 n. 4397);
essa non può comunque essere esercitata ove sia volta ad integrare documenti che, in base a previsioni univoche del bando di gara, avrebbero dovuto essere prodotti a pena di esclusione in quanto riferentisi a requisiti essenziali per la partecipazione.
Le clausole del bando che devono essere rispettate a pena di esclusione sono, infatti, da intendersi di stretta interpretazione, posto che incidono sul contenuto e sulla serietà delle offerte e, in definitiva, sulla par condicio dei partecipanti, dovendosi in tal caso ritenere prevalente applicazione del principio di imperatività della lex specialis rispetto all'assicurazione del favor partecipationis (Consiglio Stato, sez. V, 27 marzo 2009 n. 1840; T.A.R. Puglia, Lecce, sez. III, I luglio 2010 n. 1632).


in altre parole se il bando prevedeva espressamente la produzione di quella documentazione/dichiarazione e la ditta non l'ha prodotta deve essere esclusa.
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum