Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  neosegretario il Gio 19 Gen 2012 - 5:41

Mediante convenzione fra più comuni sono state associate 2 funzioni fondamentali.
per la gestione delle stesse è stata prevista la costituzione di più uffici (in realtà già esistenti presso i singoli enti), uno presso ciascun comune, ai quali è demandato l'espletamento di parte dei servizi rientranti in un'unica funzione (es. l'ufficio tecnico di uno dei tre, si occuperà solo di urbanistica per tutti i comuni).
I singoli regolamenti interni di organizzazione, in che modo devono essere adeguati?
Grazie

neosegretario

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  francodan il Gio 19 Gen 2012 - 7:22

dipende da quello che è stato inserito in convenzione ,da come si è strutturata la convenzione ,se è stato previsto nella stassa un ufficio di coordinamento....e via dicendo...le modifiche potranno essere inesistenti ,marginali o ampie in base a quello previsto in convenzione...
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  neosegretario il Gio 19 Gen 2012 - 9:03

la convenzione prevede la costituzione di 3 aree, ciascuna delle quali svolgerà per tutti gli altri comuni, come responsabile e in qualità di ente capofila, un servizio che rientra nella funzione.
Di fatto però queste aree in ciascun comune corrisponderanno agli uffici tecnici già presenti. Mi domando quindi, che tipo di modifica devo apportare al regolamento per ciò che riguarda quella porzione di funzione che verrà espletata dagli altri uffici/aree presso gli altri comuni. C'è da chiarire che il personale in servizio presso i 3 uffici resta invariato!

neosegretario

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  francodan il Ven 20 Gen 2012 - 2:05

mi pare di capire che si è operato in termini di delega ossia al comune A si delegano le funzioni ad esempio in materia urbanistica di b e c ,al comune B le funzioni in materia di appalti di c e a e via dicendo.....
più che il regolamento era in convenzione che bisognava prevedere delle norme organizzative e operative anche perchè un regolamento sugli uffici non può intervenire sull'organizzazione di altri enti...
di solito si consiglia approvata la convenzione,di approvare poi a livello di giunta degli accordi di programma per dettagliare quanto meglio indicato in convenzione...
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  neosegretario il Ven 20 Gen 2012 - 3:04

Perfetto. Mi è tutto più chiaro e concordo pienamente. Grazie mille

neosegretario

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 19.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

convenzioni

Messaggio  novità il Ven 20 Gen 2012 - 13:08

neosegretario ha scritto:Perfetto. Mi è tutto più chiaro e concordo pienamente. Grazie mille
ma la convenzione di cui all'art. 16 deve essere unica o può essere fatta con più comuni. avete un'idea

novità

Messaggi : 356
Data d'iscrizione : 14.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Convenzioni

Messaggio  Paolo Gros il Ven 20 Gen 2012 - 23:57

Comuni con popolazione compresa tra 1.001 e 5.000 ab. hanno l'obbligo di svolgere in Unione o convenzione le funzioni fondamentali ex art. 14 del D.L. 78/2010; in alternativa possono esercitare sempre in Unione o convenzione tutte le funzioni amministrative e i servizi pubblici. Il limite demografico minimo da raggiungere per i Comuni compresi nella fascia di popolazione sopra indicata è comunque quello dei 10.000 abitanti sia per la convenzione sia per l'Unione. Nessun limite è previsto per le convenzioni di cui al comma 16, art. 16. Il legislatore ha inteso evidentemente differenziare i Comuni con popolazione inferiore ai 1.000 ab. da quelli con popolazione superiore, come se fossero entità del tutto distinte o distinguibili;
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  francodan il Sab 21 Gen 2012 - 1:44

l'anci dedica apposita sezione alla problematica delle gestioni assdociate con tutta una serie di quesiti e risposte correlate
al riguardo
Dalla lettura della norma, art. 16, comma 16, appare sostenibile, ove fosse più praticabile,
percorrere la strada delle convenzioni multiple (quindi non una sola convenzione per svolgere tutte
le funzioni, ma più convenzioni per esercitare funzioni diverse) in relazione alle effettive situazioni
e prerogative di un Comune e delle funzioni da esercitare in forma associata. Va sottolineato,
tuttavia, che la stessa funzione non può essere svolta da più di una forma associativa (art. 14,
comma 29, legge 122/2010).
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: adeguamento regolamento sull'ordinamento di uffici e servizi - Gestione associata funzioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum