Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

TRASCRIZIONE VERBALI SEDUTE CONSIGLIO COMUNALE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

TRASCRIZIONE VERBALI SEDUTE CONSIGLIO COMUNALE

Messaggio  Free Willy il Lun 16 Gen 2012 - 1:28

Nel mio ente le sedute del consiglio comunale vedono molteplici e prolungati interventi che rendono la trascrizione dei verbali estesa e problematica. Sarebbe possibile indicare nel verbale i nominativi dei consiglieri che hanno preso la parola e le dichiarazioni di voto e rinviare i contenuti alle registrazioni che vengono puntualmente effettuate ad archiviate?
Per la lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti sorgono problemi se si adotta tale scelta?
Grazie e cordiali saluti

Free Willy

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 01.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Consiglio

Messaggio  Paolo Gros il Lun 16 Gen 2012 - 2:20

A mio avviso e' possibile in considerazione di come vengono archiviati gli interventi .
Nel caso se sono allegati come file ( anche sonori ) e' possibile , cio' che conta e' la conoscibilita' dell'atto.
In tale materia comunque e' bene attendere k'intervento di un segretario comunale poiche' e' loro materia.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRASCRIZIONE VERBALI SEDUTE CONSIGLIO COMUNALE

Messaggio  francodan il Lun 16 Gen 2012 - 2:51

la materia va regolamentata in consigli comunale in sede di regolamento del consiglio comunale tenendo comunque presente come osservato da apposita dottrina che :
Anche la giurisprudenza, intervenuta sull'argomento, ha affermato che: 'Il verbale ha l'onere di attestare il compimento dei fatti svoltisi al fine di verificare il corretto iter di formazione della volontà collegiale e di permettere il controllo delle attività svolte, non avendo al riguardo alcuna rilevanza l'eventuale difetto di una minuziosa descrizione delle singole attività compiute o delle singole opinioni espresse *
Da quanto sopra emerge come non tutti gli atti o fatti devono essere necessariamente documentati nel verbale, ma solo quelli che, secondo un criterio di ragionevole individuazione, assumono rilevanza proprio in relazione alle finalità cui l'attività di verbalizzazione è preposta.
Segue pertanto l'inesistenza di un generale obbligo giuridico alla riproposizione integrale di ciò che è avvenuto nel corso della discussione consiliare nonché degli interventi dei singoli consiglieri comunali
Quanto sopra salvo come detto che il regolamento consiliare preveda diversamente






*sentenze Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza del 25 luglio 2001, n. 4074. Nello stesso senso, Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza del 2 marzo 2001, n. 1189 e T.A.R. Lazio - Roma, sez. I, sentenza del 12 marzo 2001, n. 1835.

avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

trascrizione integrale......

Messaggio  giuseppe pasqualetto il Mar 22 Apr 2014 - 11:41

francodan ha scritto:la materia va regolamentata in consigli comunale in sede di regolamento del consiglio comunale tenendo comunque presente come osservato da apposita dottrina che :
Anche la giurisprudenza, intervenuta sull'argomento, ha affermato che: 'Il verbale ha l'onere di attestare il compimento dei fatti svoltisi al fine di verificare il corretto iter di formazione della volontà collegiale e di permettere il controllo delle attività svolte, non avendo al riguardo alcuna rilevanza l'eventuale difetto di una minuziosa descrizione delle singole attività compiute o delle singole opinioni espresse *
Da quanto sopra emerge come non tutti gli atti o fatti devono essere necessariamente documentati nel verbale, ma solo quelli che, secondo un criterio di ragionevole individuazione, assumono rilevanza proprio in relazione alle finalità cui l'attività di verbalizzazione è preposta.
Segue pertanto l'inesistenza di un generale obbligo giuridico alla riproposizione integrale di ciò che è avvenuto nel corso della discussione consiliare nonché degli interventi dei singoli consiglieri comunali
Quanto sopra salvo come detto che il regolamento consiliare preveda diversamente
*sentenze Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza del 25 luglio 2001, n. 4074. Nello stesso senso, Consiglio di Stato, sez. VI, sentenza del 2 marzo 2001, n. 1189 e T.A.R. Lazio - Roma, sez. I, sentenza del 12 marzo 2001, n. 1835.
Costatato che nei primi tre anni di attività consigliare della nuova amministrazione più volte le opposizioni sono intervenute per modificare i verbali in sede di approvazione; da circa un anno è stata decisa la trascrizione integrale delle registrazioni consigliari da parte di apposite ditte specializzate. Il presidente in apertura di seduta avvisa che la seduta viene registrata e quindi chi dice "ca..ate" si trova verbalizzato "ca..te" e se qualcuno si intromette nella discussione non viene trascritto. Non c'è stata più alcuna contestazione. Costo? circa 150 euro a seduta!!!

giuseppe pasqualetto

Messaggi : 119
Data d'iscrizione : 04.02.12
Età : 71
Località : RIVIERA DEL BRENTA VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

TRASCRIZIONE O REGISTRAZIONE

Messaggio  QUIQUO il Lun 1 Dic 2014 - 12:32

Non so se la materia è già stata vista in altri post. Se è così chiedo scusa e chiedo dove.

Piccolissimo Comune, non esiste un metodo di registrazione.
1) E' obbligatorio?
2) E' sufficiente che venga richiesto da un Consigliere? (che lamenta il fatto che secondo lui non vengono trascritte tutte le ................. utilissime cose dette)
3) E comunque è possibile che lui stesso registri con un cellulare suo che poi si porta via senza lasciare la registrazione in Comune?
4) Va autorizzato dai presenti?
A chi possiamo chiedere senza che passino mesi, secondo voi?

Grazie mille come sempre.

QUIQUO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 08.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Lun 1 Dic 2014 - 23:33

la materia va regolamentata in consigli comunale in sede di regolamento del consiglio comunale
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRASCRIZIONE VERBALI SEDUTE CONSIGLIO COMUNALE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum