Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

aggiornamento albo scrutatori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

aggiornamento albo scrutatori

Messaggio  bek il Mar 3 Gen 2012 - 11:22

Buonasera, volevo chiedere, dovendosi riunire la commissione per l' aggiornamento dell' albo degli scrutatori, se il sindaco, membro di diritto, che peraltrò ha convocato la commissione, possa esser validamente sostituito dal vicesindaco in quanto, lo stesso sindaco, nel giorno della convocazione, è impegnato in attività presso la provincia essendo altresì anche amministratore della provincia. esiste un qualche riferimento normativo o circolare ministeriale?
grazie mille

bek

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Albo

Messaggio  Paolo Gros il Mar 3 Gen 2012 - 23:14

Puo' esser validamente sostituito dal vicesindaco che proprio per la sua funzione vicaria puo' legittimamente sostituire il sindaco in sua assenza.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: aggiornamento albo scrutatori

Messaggio  bek il Dom 8 Gen 2012 - 3:48

concordo pienamente sulla figura del vicesindaco ma ho fatto anche questa ricosstruzione storica:

art. 14 comma 1 dpr 223/1967:
14. (Legge 7 ottobre 1947, n. 1058, art. 12, commi 9°, secondo periodo, 10°, 11° e 12°, e legge 22 gennaio 1966, n. 1, art. 12, commi 7°, 8°, 9° e 10°). - La Commissione elettorale comunale è presieduta dal sindaco. Qualora il sindaco sia assente, impedito o non in carica, ne fa le veci l'assessore delegato o l'assessore anziano. Se il sindaco è sospeso dalle funzioni di ufficiale del Governo, la Commissione è presieduta dal commissario prefettizio incaricato di esercitare dette funzioni.

paragrafo 9 circolare 2600L/1986
"L'art. 14 stabilisce che la commissione elettorale comunale è presieduta dal sindaco: nel caso egli sia assente, impedito o non in carica, la presidenza è assunta dall'assessore delegato e, in caso di mancanza ovvero di assenza o di impedimento di quest'ultimo dall'assessore anziano.
In ordine a tale prescrizione, si ritiene, stante la genericità dell'espressione usata dal legislatore, che la figura dell'assessore delegato sia comprensiva anche di quella di assessore munito di delega speciale, prevista dall'art. 67, secondo comma del regolamento l.c.p. 12 febbraio 1991, n. 297.
Siffatta interpretazione consentirà ai sindaci dei comuni di maggiore densità demografica di far presiedere la commissione da un altro assessore - possibilmente preposto agli affari elettorali - che non sia quello delegato in via generale alla trattazione di tutti gli affari comunali, il quale, il più delle volte, proprio a motivo di tale delega, è impossibilitato a presiedere la commissione elettorale comunale in caso di impedimento del sindaco.
Quando, invece, il sindaco è sospeso dalle funzioni di ufficiale di governo, la commissione è presieduta dal commissario prefettizio incaricato di esercitare dette funzioni"

la figura di vice-sindaco, introdotta con la 142/1990, non esisteva allora e vi sopperiva l'"assessore anziano", che a quei tempi era il vice-sindaco

bek

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: aggiornamento albo scrutatori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum