Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

riduzione canone locazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

riduzione canone locazione

Messaggio  ingrando rosario il Lun 2 Gen 2012 - 15:28


il comune ha effettuato la ristrutturazione di un immobile di cui è proprietario.
In un locale locato ad uso diverso, al posto della saracinesca è stato istallato un portone.
Il conduttore sostiene che tale soluzione, che ha comportato l'arretramento dell'ingresso dentro il suo locale, ha determinato una riduzione del 20% della superficie locata e chiede la riduzione del canone del 20%. E' legittima tale richiesta?

ingrando rosario

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Canone

Messaggio  Paolo Gros il Lun 2 Gen 2012 - 23:30

La richiesta e' legittima ma non accoglibile .
Occorre nel caso rivedere, se possibile, il contratto di locazione tra le parti , rideterminando la superficie e chiarendo meglio gli obblighi tra le parti poiche' ritengo che se il comune proprietario ha eseguito tali lavori via sia stato l'assenso del conduttore che ex ante avrebbe dovuto avanzare le richieste , se contrattualmente previste in relazione alla manutenzione straordinaria.
Occorre inoltre (e magari occorreva farlo prima di effettuare i lavori ) se le modifiche impediscano l'uso della cosa immobile locata per lo scopo cui fu locata.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: riduzione canone locazione

Messaggio  ingrando rosario il Mar 3 Gen 2012 - 8:16

Grazie per la risposta.
Adesso vorrei chiedere se l'adeguamento dell'impianto elettrico alla vigente normativa è a carico del comune ( locatore) oppure del conduttore

ingrando rosario

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Canone

Messaggio  Paolo Gros il Mar 3 Gen 2012 - 23:12

E' intervento straordinario sulla cosa locata ( e peraltro obbligatorio ) e civilmente compete al proprietario ( Comune )
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

adeguamento istat

Messaggio  ingrando rosario il Mar 17 Gen 2012 - 15:02

contratto stipulato per uso diverso tra Comune e soggetto privato nel febbraio 2011. Previsto adeguamento (no automatico) annuale ISTAT 75% indice FOI.
Canone annuo €. 6.000
Quanto tempo prima devo inviare la lettera di richiesta adeguamento al conduttore?
Se devo inviarla 30 gg. prima (Gennaio 2012), l'indice noto è quello di nov. 2011. Come effettuo il calcolo?

ingrando rosario

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Istat

Messaggio  Paolo Gros il Mar 17 Gen 2012 - 23:23

Indice Istat febbraio 2012 provvisorio sarà pubblicato il primo marzo 2012
Il calcolo non potra' essere effettuato prima di allora ( con arretrati ) ma ad ogni buon conto puoi comunicare al locatario anche ora che tale adeguamento verra' effettuato al momento in cui saranno resi noti gli indici di riferimento.

al link

http://www.agenziaimmobiliarelaurenti.com/indici_istat_foi.html

trovi le tabelle di calcolo
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

adeguamenti istat

Messaggio  ingrando rosario il Gio 2 Feb 2012 - 15:25

Contratto uso diverso stipulato nel giugno 2000. Canone €. 5000 anno.
Il contratto prevede adeguamento Istat 75%
Mai applicati gli aggiornamenti?
Pare possano chiedersi arretrati per gli ultimi 5 anni
Se si, come calcolarli?

ingrando rosario

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Istat

Messaggio  Paolo Gros il Gio 2 Feb 2012 - 23:11

Puoi richiedere gli arretrati e per il calcolo puoi riferirti al link esposto nel post precedente da cui puoi rilevare gli indici che ti occorrono.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

rateizzazione canoni pregressi non pagati

Messaggio  ingrando rosario il Mar 14 Feb 2012 - 13:24

in base a quale norma si può concedere una rateizzazione di canoni di locazione arretrati non pagati?

ingrando rosario

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Rateizzazione

Messaggio  Paolo Gros il Mar 14 Feb 2012 - 23:09

In riferimento ad ente locale in base al regolamento generale delle entrate .
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: riduzione canone locazione

Messaggio  tarli il Mar 5 Mar 2013 - 1:26

Buongiorno, un'associazione sportiva paga al nostro ente un canone di circa 25.000,00 annui per l'utilizzo di un impianto sportivo. L'associazione chiede di effettuare dei lavori di miglioramento delle strutture di tale impianto necessari per ospitare un evento sportivo di carattere nazionale. Il costo del progetto, che dovrà ovviamente essere approvato dall'amministrazione, si aggira sui 60.000,00 euro che loro chiedono di detrarre dai futuri canoni di locazione. E' legittima una tale operazione? Ho diversi dubbi a tal proposito, sia per quanto riguarda la nostra normativa contabile sia dal punto di vista fiscale. Vi è qualche indirizzo da parte della Corte in merito? Grazie

tarli

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 21.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

canone

Messaggio  Paolo Gros il Mar 5 Mar 2013 - 1:35

e' elusione del patto
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: riduzione canone locazione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum