Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Andare in basso

QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  GENNARO1 il Mer 24 Dic 2014 - 9:33

LE FUNZIONI PER I COMUNI SOTTO I 5000 ABITANTI.
GRAZIE
E BUON NATALE A TUTTI

GENNARO1

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 23.01.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  Mamurio Lancillotto il Mer 24 Dic 2014 - 9:45

GENNARO1 ha scritto:LE FUNZIONI PER I COMUNI SOTTO I 5000 ABITANTI.
GRAZIE
E BUON NATALE A TUTTI

In zona si butta un po' di fumo (la nuova formulazioone delle funzioni fondamentali aiuta)  ma fatti pochi, si spera in Santa Proroga, magari al 31.12.2014.

Mamurio Lancillotto

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 01.03.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  Robespierre il Ven 26 Dic 2014 - 4:09

Approvata convenzione, 4 comuni, per il resto nebbia fitta in pianura padana.
Non sappiamo nemmeno chi siano i Responsabili con P.O. e di cosa si occuperanno.
Una farsa gestita da 4 Sindaci e un consulente mai visto.
avatar
Robespierre

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.11.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  Mamurio Lancillotto il Ven 26 Dic 2014 - 15:32

Robespierre ha scritto:Approvata convenzione, 4 comuni, per il resto nebbia fitta in pianura padana.
Non sappiamo nemmeno chi siano i Responsabili con P.O. e di cosa si occuperanno.
Una farsa gestita da 4 Sindaci e un consulente mai visto.

Come ho già scritto, non hanno avuto il coraggio o i numeri per imporre la fusione e così stiamo assistendo a spettacoli indecorosi. In Germania e in Gran Bretagna lo hanno fatto e basta senza questo minuetto di Sindachini che vogliono conservare la poltroncina. Il manuale Cencelli è stato sostiuito dal manuale "Razzi".

Mamurio Lancillotto

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 01.03.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  Robespierre il Sab 27 Dic 2014 - 2:55

Mamurio Lancillotto ha scritto:
Robespierre ha scritto:Approvata convenzione, 4 comuni, per il resto nebbia fitta in pianura padana.
Non sappiamo nemmeno chi siano i Responsabili con P.O. e di cosa si occuperanno.
Una farsa gestita da 4 Sindaci e un consulente mai visto.

Come ho già scritto, non hanno avuto il coraggio o i numeri per imporre la fusione e così stiamo assistendo a spettacoli indecorosi. In Germania e in Gran Bretagna lo hanno fatto e basta senza questo minuetto di Sindachini che vogliono conservare la poltroncina. Il manuale Cencelli è stato sostiuito dal manuale "Razzi".

Bah..accorpiamo Comuni, scuole, ospedali, farmacie, ambulatori, Asili Nido, Tribunali, e queste suppur piccole realtà diventeranno solo dei dormitori e piano piano si spopoleranno.

Certo che di fronte allo sperpero che si annida altrove, pensare che l'accorpamento sia la panacea di tutti i mali è riduttivo e distoglie l'attenzione dal vero problema.

Quando non si vuole affrontare il problema alla radice si pensa solo a tagliare qualche ramo (peraltro non secco ma in vigore). Ma se è la radice ad essere ammalata l'albero ne risente comunque e lentamente muore.
avatar
Robespierre

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 29.11.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  ivano il Sab 27 Dic 2014 - 5:37

Hai pienamente ragione.

ivano

Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 09.12.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  Mamurio Lancillotto il Sab 27 Dic 2014 - 7:25

Robespierre ha scritto:
Mamurio Lancillotto ha scritto:
Robespierre ha scritto:Approvata convenzione, 4 comuni, per il resto nebbia fitta in pianura padana.
Non sappiamo nemmeno chi siano i Responsabili con P.O. e di cosa si occuperanno.
Una farsa gestita da 4 Sindaci e un consulente mai visto.

Come ho già scritto, non hanno avuto il coraggio o i numeri per imporre la fusione e così stiamo assistendo a spettacoli indecorosi. In Germania e in Gran Bretagna lo hanno fatto e basta senza questo minuetto di Sindachini che vogliono conservare la poltroncina. Il manuale Cencelli è stato sostiuito dal manuale "Razzi".

Bah..accorpiamo Comuni, scuole, ospedali, farmacie, ambulatori, Asili Nido, Tribunali, e queste suppur piccole realtà diventeranno solo dei dormitori e piano piano si spopoleranno.

Certo che di fronte allo sperpero che si annida altrove, pensare che l'accorpamento sia la panacea di tutti i mali è riduttivo e distoglie l'attenzione dal vero problema.

Quando non si vuole affrontare il problema alla radice si pensa solo a tagliare qualche ramo (peraltro non secco ma in vigore). Ma se è la radice ad essere ammalata l'albero ne risente comunque e lentamente muore.

Io lavoro in un piccolo Comune (4.700 abitanti) per cui sono perfettamente d'accordo sull'analisi, ma siccome, da anni i Comuni sono presentati come il male d'Italia (gli enti inutili che misteriosamente sopravvivono, i Consorzi di Bonifica che non si capisce cosa bonifichino, le prefetture mai associate con le Questure...e in ultimo per non dover scrivere pagine intere,la Casa natale di Pirandello in cui "lavorano" circa sessanta persone che manco sanno che era Pirandello, gli acquisti dei Consiglieri regionali spacciati per "istituzionali, gli arerei di Stato per vedere il Gran premio di Monza,). BEH NON E' TUTTO QUESTO IL MALE D'ITALIA!!! Lo sono I Comuni e le Province.
TRovato l'untore il resto è facile, quanto all'ANCI, considerate che i due boss del Governo erano due Sindaci, è meglio stendere un velo pietoso. Diceva Enrico IV: "Parigi val bene una messa" capirai se un posto da Primo Ministro non vale la morte delle autonomie locali:
LO hanno capito bene anche quei Signori, vestali (maschi)  del federalismo e della secessione che ormai guardano a qualcos'altro.
Piuttosto che morire di stenti meglio..la fusione (insomma pur di vivere ci prostituiamo: avete presente la Vivien Liegh de "Il ponte di Waterloo" ..siamo da quelleparti).

Mamurio Lancillotto

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 01.03.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUALCUNO HA NOTIZIA CIRCA L'OBBLIGO DI ASSOCIARE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum