Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Andare in basso

Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  giorgi.bruno il Mar 23 Dic 2014 - 0:32

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto un trasferimento di fondi SPRAR il cui importo eccedeva lo stanziamento in bilancio.

Dopo aver chiamato al ministero scopro che erano stati autorizzati al Comune somme aggiuntive (straordinarie) rispetto a quelle finanziate da decreto (ordinarie) cosa che l'ufficio che se ne occupa ignorava.

Ora mi trovo nell'impossibilità di adeguare gli stanziamenti di bilancio e anche le partite di giro non hanno adeguato capienza.

Quello che potrei fare ora è sfondare il capitolo di entrata per regolarizzare il provvisorio di entrata e riportare nel nuovo bilancio la corrispondente somma in uscita tenendo conto di ciò quando vado a fare la dichiarazione del PdS e a considerare gli altri indici di bilancio.

Oggi c'è un Consiglio Comunale che ratifica l'ultima variazione di Bilancio fatta dalla Giunta.
Mi chiedo e vi chiedo se si può eventualmente integrare l'ordine del giorno (è di fatto una presa d'atto che non comporta stravolgimenti ne giustificazioni particolare) ?

giorgi.bruno

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 23.06.11
Località : FALERNA

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mar 23 Dic 2014 - 0:39

non mi pare sia possibile l'integrazione
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  finanziario99 il Mar 23 Dic 2014 - 1:16

mi trovo nella stessa situazione, ho capienza sulle partite di giro ma....voi lo fareste?

finanziario99

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.02.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  giorgi.bruno il Mar 23 Dic 2014 - 1:23

Se hai le partite di giro sei fortunato.
Ti riaggiusti tutto l'anno successivo adeguamando i capitoli di bilanci originari stornando gli importi parcheggiati nelle partite di giro.

giorgi.bruno

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 23.06.11
Località : FALERNA

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  giorgi.bruno il Mar 23 Dic 2014 - 1:35

Paolo Gros ha scritto:non mi pare sia possibile l'integrazione

A questo punto l'unica è una variazione di bilancio di giunta e contestuale ratifica di consiglio o no ?

giorgi.bruno

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 23.06.11
Località : FALERNA

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  francodan il Mar 23 Dic 2014 - 1:38

sfonderei l'entrata e poi provvederei sul bilancio 2015 prevedendo l'uscita finanziata con avanzo vincolato derivante dall'entrata accertata e riscossa nel 2014.
partite di giro ...assolutamente sconsigliabile...la corte dei conti chiede spiegazioni sul corretto uso anche sui minimi importi...
integrazione ratifica...non è possibile ,in quanto si modifica l'atto da ratificare e quindi non sarebbe più ratifica
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  giorgi.bruno il Mar 23 Dic 2014 - 1:54

francodan ha scritto:sfonderei l'entrata e poi provvederei sul bilancio 2015 prevedendo l'uscita finanziata con avanzo vincolato derivante dall'entrata accertata e riscossa nel 2014.
partite di giro ...assolutamente sconsigliabile...la corte dei conti chiede spiegazioni sul corretto uso anche sui minimi importi...
integrazione ratifica...non è possibile ,in quanto si modifica l'atto da ratificare e quindi non sarebbe più ratifica

Vediamo se ho capito

Bilancio 2014
1. Sfondo accertamento sul capitolo in entrata originario "incapiente" e incasso il provvisorio.

Bilancio 2015
1. Iscrivo l'avanzo nella parte entrata del Bilancio per l'importo corrispondente allo sfondamento 2014.
2. Creo un capitolo di uscita vincolato con questo importo.

Se quanto sopra è giusto non produco difformità ad esempio al calcolo del patto di stabilità, ovvero beneficio nel 2014 di un accertamento e rimando al 2015 il relativo impegno ?

giorgi.bruno

Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 23.06.11
Località : FALERNA

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  Mamurio Lancillotto il Mar 23 Dic 2014 - 2:59

giorgi.bruno ha scritto:
francodan ha scritto:sfonderei l'entrata e poi provvederei sul bilancio 2015 prevedendo l'uscita finanziata con avanzo vincolato derivante dall'entrata accertata e riscossa nel 2014.
partite di giro ...assolutamente sconsigliabile...la corte dei conti chiede spiegazioni sul corretto uso anche sui minimi importi...
integrazione ratifica...non è possibile ,in quanto si modifica l'atto da ratificare e quindi non sarebbe più ratifica

Vediamo se ho capito

Bilancio 2014
1. Sfondo accertamento sul capitolo in entrata originario "incapiente" e incasso il provvisorio.

Bilancio 2015
1. Iscrivo l'avanzo nella parte entrata del Bilancio per l'importo corrispondente allo sfondamento 2014.
2. Creo un capitolo di uscita vincolato con questo importo.

Se quanto sopra è giusto non produco difformità ad esempio al calcolo del patto di stabilità, ovvero beneficio nel 2014 di un accertamento e rimando al 2015 il relativo impegno ?

Delle due l'una: o la Corte dei Conti smette di farci la guerra sulle partite di giro con la scusa dell'elusione oppure accettano questa soluzione cioè aumentare il risultato del patto di stabilità 2014 a scapito di quello 2015.
D'altronde che quest'ultima soluzione sia praticabile è dimostrato dal fatto che lo Stato ha consentito nel 2014 (e non aveva altra soluzione) di caricare nella competenza 2014 l'eccedenza di FSC 2013 che i Comuni dovevano restituire e per la quale non disponevano del necessario residuo attivo sufficiente.
IL principio mi sembra lo stesso visto che si è tratta ugualmente di un imprevisto.

Mamurio Lancillotto

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 01.03.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  finanziario99 il Mar 23 Dic 2014 - 4:09

infatti avevo escluso partite di giro e immaginato soluzione francodan...
però a questo punto credo che tutti abbiamo questo problema del resto il ministero pare abbia comunicato il 26 novembre io l'ho saputo il 19 dicembre da accredito in tesoreria.
sono perplessa su entrambe le soluzioni

finanziario99

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.02.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  Mamurio Lancillotto il Mar 23 Dic 2014 - 7:20

finanziario99 ha scritto:infatti avevo escluso partite di giro e immaginato soluzione francodan...
però a questo punto credo che tutti abbiamo questo problema del resto il ministero pare abbia comunicato il 26 novembre io l'ho saputo il 19 dicembre da accredito in tesoreria.
sono perplessa su entrambe le soluzioni

Se qualcuno ha una terza soluzione si faccia avanti ora o taccia per sempre.
Ovviamente è una battuta più da Carnevale che da Natale, scusatemi,  ma il miocollega dei tributi è andato ad un Master (gratuito ovviamente) della Regione Veneto e il relatore ha chiesto ai partecipanti di fare le "condoglianze" ai Responsabili finanziari visto quello che c'è attualmente e quello che arriverà dall'01.01.2015.
Ci rimane da scegliere il colore dei nostri sudari.

Mamurio Lancillotto

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 01.03.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  ELSE il Mar 23 Dic 2014 - 8:48

Ho lo stesso problema per fondi SPRAR. Il responsabile del servizio giura di non aver avuto notizia priam che io gli chiedessi informazioni circa l'accredito, di cui ovviamente non ho capienza.
Io credo che farò come dice francodan: incasso sofrando la disponibilità dell'entrata non potendo impegnare lo stesso importo (forse distribuendo tra vari capitoli di spesa ce la farei ma non voglio complicarmi ulteriormente la situazione che già lo è senza che mi impegni ulteriormente) avrò un avanzo che sarà vincolato. Per il "mio" Comune, non soggetto al patto, il problema sarà che fino all'approvazione del bilancio 2015, che dati gli scorsi storici chissà quando avverrà, non potrò impengare e pagare la spesa. Ma che ci posso fare chi ha richiesto i fondi perchè non ha seguito l'evolversi della situazione.

ELSE

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 02.05.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  ANMICU il Mar 23 Dic 2014 - 9:00

Ma l'avanzo comunque non posso utilizzarlo prima deil'approvazione del Rendiconto e quindi prima della determinazione del risultato d'esercizio o mi sbaglio?

ANMICU

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 29.01.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  finanziario99 il Mar 23 Dic 2014 - 12:36

pare che le comunicazioni siano state fatte direttamente ai soggetti attuatori; il ministero da me contattato alla domanda se trattasi di somme per il 2014 o successive (in qual caso gli avrei rimandati indietro) mi ha prontamente spiegato i criteri e che comunque si possono liquidare anche nel 2015. Il problema contabile però c'è tutto e non di poco se unito al patto e anche all'armonizzazione. Sebbene forse con l'armonizzazione in quanto ad avanzi vincolati ne avremo a bizzeffe.

finanziario99

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.02.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  PINCOPALLO il Sab 27 Dic 2014 - 4:31

francodan ha scritto:sfonderei l'entrata e poi provvederei sul bilancio 2015 prevedendo l'uscita finanziata con avanzo vincolato derivante dall'entrata accertata e riscossa nel 2014.
partite di giro ...assolutamente sconsigliabile...la corte dei conti chiede spiegazioni sul corretto uso anche sui minimi importi...
integrazione ratifica...non è possibile ,in quanto si modifica l'atto da ratificare e quindi non sarebbe più ratifica
Secondo me è l'unica soluzione contabilmente corretta,
avatar
PINCOPALLO

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 06.11.12
Località : MARCHE

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  Mamurio Lancillotto il Sab 27 Dic 2014 - 7:32

PINCOPALLO ha scritto:
francodan ha scritto:sfonderei l'entrata e poi provvederei sul bilancio 2015 prevedendo l'uscita finanziata con avanzo vincolato derivante dall'entrata accertata e riscossa nel 2014.
partite di giro ...assolutamente sconsigliabile...la corte dei conti chiede spiegazioni sul corretto uso anche sui minimi importi...
integrazione ratifica...non è possibile ,in quanto si modifica l'atto da ratificare e quindi non sarebbe più ratifica
Secondo me è l'unica soluzione contabilmente corretta,

Già come è contabilmente correttp restituire la quota di FSC 2013 eccedente (conosciuta a maggio 2014) eda pagare , in assenza di capienza del residuo attivo 2013, in competenza 2014 . Quando è lo Stato che deve incassare la correttezza contabile è un optional
Certo, in questo modo non si corrono pericoli.

Mamurio Lancillotto

Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 01.03.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  finanziario99 il Lun 29 Dic 2014 - 10:48

che ne pensate colleghi di comunicare anticipatamente a rgs ai fini patto la problematica??

finanziario99

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 13.02.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incapienza capitoli di uscita per eccedenze capitoli di entrata vincolati

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum