Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI E DISSESTO FINANZIARIO

Andare in basso

PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI E DISSESTO FINANZIARIO

Messaggio  Peppe63 il Mar 2 Dic 2014 - 5:26

Buongiorno, sapete dirmi se un Comune, in caso di dissessto finanziario, interrompe qualsiasi certificazione del credito nella piattaforma certificazione crediti? O qualcuno conosce qualche riferimento normativo o manuale dove si parla di ciò? Grazie.

Peppe63

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.02.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mar 2 Dic 2014 - 23:55

certificare un credito di un soggetto e' operazione dovuta se l'ente e' debitore .
Essere in dissesto non vuol dire non avere piu' debiti, forse il contrario
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI E DISSESTO FINANZIARIO

Messaggio  Peppe63 il Mer 3 Dic 2014 - 0:07

Paolo Gros ha scritto:certificare un credito di un soggetto e' operazione dovuta se l'ente e' debitore .
Essere in dissesto non vuol dire non avere piu' debiti, forse il contrario

Grazie per la risposta, Paolo, anche se un pò mi spiazzi in quanto ad una identica domanda postata da un altro utente rispondevi in modo opposto... C'è qualche nuova norma dispositiva in merito, forse?

[i]" re
Messaggio Paolo Gros il Gio 5 Giu 2014 - 7:51

no gli enti in dissesto non sono tenuti vedi"

Peppe63

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.02.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mer 3 Dic 2014 - 0:10

nel concetto e' di tutta evidenza che tali entio non possano materialmente pagare ma sono comunque tenuti alla certificazione del credito avanzato da quialsivoglia creditore se dovuto.
Diversa e' poi la procedura tra l'invio delle fatture alla piattaforma ed una eventuale richiesta di certificazione richiesta da un privato.
Ogni quesito dovrebbe essere esposto con la massima chiarezza possibile essendo la materia davvero confusa
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI E DISSESTO FINANZIARIO

Messaggio  Pasqualino7bellezze il Mer 3 Dic 2014 - 3:00

Occorre distinguere tra periodo oggetto di gestione della Commissione Straordinaria di Liquidazione e periodo post dove l'ente opera in regime normale.

Ho collaborato con una CSL e la vedo così.

Se il credito è riferito al periodo del dissesto: Il creditore si è insinuato? Si, la CSL ha un tempo prefissato per analizzare la pratica e porla in liquidazione.

Si tenga presente che si può accedere alla semplificata per il quale si può proporre di pagare il debito nella misura che va dal 40% al 60%.

Naturalmente tali variabili se già definite e la commissione ha già deliberato favorelmente questa paga.

Occorre pensare che la CSL si sostituisce in tutto e per tutto all'A.C. che ha causato il dissesto.
Questa, non essendo una P.a., non può registrarsi nella piattaforma e quindi rilasciare una certificazione....

Se il credito è riferito al periodo post dissesto: allora si deve riscontrare la certificazione comunque, come diceva Paolo, perchè siamo in regime di ordinario per il quale le deroghe del dissesto non vigono. in assenza Commissario Ad Acta.

Pasqualino7bellezze

Messaggi : 805
Data d'iscrizione : 12.04.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI E DISSESTO FINANZIARIO

Messaggio  Peppe63 il Mer 3 Dic 2014 - 15:11

That's Italy... Su 10 persone, 9 interpretano in un modo...La 10° è il legislatore!!! Comunque grazie.

Peppe63

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 13.02.13

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Gio 4 Dic 2014 - 0:04

il collega Pasqualino mi pare abbia molto ben spiegato , e condivido
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Visualizza il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI E DISSESTO FINANZIARIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum