Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Ancora sul divieto di acquisizione immobili per la p.a.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ancora sul divieto di acquisizione immobili per la p.a.

Messaggio  marca2011 il Gio 6 Nov 2014 - 2:20

Buongiorno,
ritorno sull'argomento dopo letture varie di pareri Corte dei Conti e mi soffermo su due documenti in particolare:
-Corte dei Conti Emilia Romagna 257/2013su acquisizione immobile a titolo gratuito;
- nota Agenzia del Demanio del 09 dicembre 2013.
Bene, il primo documento specifica, in sintesi, che le acquisizioni a titolo gratuito non possono definirsi tali se poi in fase successiva servono investimenti. Tradotto: se nell'ambito dell'urbanistica contrattata i privati cedono uno stabile dismesso in cambio di diritti edificatori e agli effetti contabili il costo è zero, non posso "dimenticare" che la prospettiva di utilizzo futuro dell'immobile richiede sforzi finanziari rilevanti per l'ente. Quindi l'acquisizione a titolo gratuito dello stabile è tale solo se è dimostrabile che gli interventi successivi siano sostenibili e vantaggiosi per l'ente. Diversamente l'acquisizione non solo non sarebbe gratuita, ma elusiva dei principi ispiratori della norma. Principio interessante, che non si ferma a stabilire i casi di divieto e/o possibilità di acquisizione di immobili, ma compie un passo in avanti... allargando il perimetro all'intera operazione "immobiliare", cioè guardando alla sostenibilità dei costi futuri...
Sulla stessa linea anche la comunicazione dell'Agenzia del Demanio, che ricorda come il legislatore punti a due risultati ben precisi: contenere le spese immobiliari degli enti e coinvolgere un soggetto terzo e qualificato (l'Agenzia del Demanio) per valutare ed attestare la congruità dei prezzi... affiancando l'Amministrazione in un passaggio complesso e delicato.
A parere del sottoscritto è quindi fondamentale che Amministratori, uff. tecnico e ragioneria, convengano sui principi sopra esposti, che devono essere sempre dimostrati e dimostrabili anche nel caso di acquisizioni "gratuite" (a vario titolo ed anche con le formule più atipiche) prima di procedere... I costi dei successivi interventi e la congruità degli "scambi immobiliari" sono aspetti che non possono essere "dimenticati". Non basta nascondersi dietro l'acquisizione "gratuita" dello stabile, per eludere qualsiasi vincolo e/o controllo... Che ne pensate?

marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Gio 6 Nov 2014 - 2:29

sensato e condivisibile
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum