Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

assistenza scolastica alla comunicazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

assistenza scolastica alla comunicazione

Messaggio  ac11 il Gio 11 Set 2014 - 4:54

all'inizio del nuovo anno scolastico mi trovo bombardato da richieste di ore per l'assistenza scolastica alla comunicazione delle scuole.
Le richieste praticamente sono esplose sia causa taglio degli insegnanti di sostegno da parte del ministero che a causa del fatto che la scuola umee e famiglia chiedono il monte ore e quindi concordano su un'innalzamento dello stesso...tanto paga il comune.
A fronte di un bilancio sempre più esiguo il comune ha operato dei cirteri per una rimodulazione delle ore assegnate (leggi tagli) anche ai sensi del 328/2000 art. 6 " Ai comuni, oltre ai compiti già trasferiti a norma del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616, ed alle funzioni attribuite ai sensi dell'articolo 132, comma 1, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, spetta, NELL'AMBITO DELLE RISORSE DISPONIBILI in base ai piani di cui agli articoli 18 e 19 e secondo la disciplina adottata dalle regioni, l'esercizio delle seguenti attività:..............."
Naturalmene le famiglie dei disabili si sono scatenate e ci hanno aizzato contro orde di avvocati "rabbiosi" che tirano fuori sentenze, accordi internazionali e ki più ne ha più ne metta.....che dicono che dobbiamo erogare tutte le ore richieste per grantire la parità scolastica, le pari opportunità ecc.
In sostanza vorrei sapere, ed avere qlc sentenza tar in merito, se dobbiamo erogare tutte le richieste di ore di assistenza scolastica richiesta dalle scuole o possiamo rimodulare (tagliare) in qualche modo???
considerate che 1 ora di scolastica è pari ad € 800 all'anno, e minimo ne richiedono 6 (€ 4.800,00) a disabile...

Qualche altro comune come ha fatto??

ps qualcuno sa quali sono le funzioni specifiche che devono fare gli addetti alla comunicazione assistenza ed autonomia nelle scuole???







ac11

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 20.11.13
Età : 47

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Lun 15 Set 2014 - 0:34

NELL'AMBITO DELLE RISORSE DISPONIBILI ...nessuno e' tenuto a cose impossibili
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum