Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

referendum consuntivi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

referendum consuntivi

Messaggio  giuseppe6620 il Gio 17 Lug 2014 - 2:48

Buongiorno, il mio comune contempla nello statuto la possibilità da parte dei cittadini di fare referendum consultivi, ma lo stesso statuto rimanda ad un regolamento che non esiste, che l'amministrazione attuale ma soprattutto le precedenti non hanno mai deliberato. In assenza di tale regolamento i cittadini possono comunque fare la raccolta firme e depositarla in comune? e quale norma regolamenta tutte le procedure utili alla raccolta e deposito delle stesse (tempi di raccolta, presentazione, validazione, ecc)? Grazie e buona giornata.

giuseppe6620

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Gio 17 Lug 2014 - 2:57

e' come per le 472 attuali leggi senza decreto attuativo, non servono a nulla
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum consuntivi

Messaggio  giuseppe6620 il Gio 17 Lug 2014 - 3:00

Paolo Gros ha scritto:e'  come per le 472 attuali leggi senza decreto attuativo, non servono a nulla

quindi anche se lo statuto lo contempla i cittadini non potranno richiedere un referendum perchè manca il regolamento, cioè il "decreto attuativo"?

giuseppe6620

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Gio 17 Lug 2014 - 3:01

esiste la possibilita' ma non le...modalita'
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum consuntivi

Messaggio  giuseppe6620 il Gio 25 Set 2014 - 0:06

Paolo Gros ha scritto:esiste la possibilita' ma non le...modalita'

buongiorno a tutti, ritorno sul mio post perchè trovo la questione importante dal punto di vista dei principi costituzionali e civili. Sarà ancora un mistero per me capire come mai chi prima è cittadino e poi diventa amministratore si "dimentica" di far rispettare le leggi che prima invocava fossero rispettate, ma aldilà di questa considerazione vorrei chiedere: qual'è la legge di riferimento che obbliga i comuni a fare il regolamento in questo caso di attuazione del referendum? E nel qual caso a chi si deve rivolgere un cittadino per far si che tale obbligo di legge venga rispettato? Prefetto, presidente del consiglio regionale, presidente della repubblica, Zico, Maradona, sergej bubka, il dottor spock, chi insomma? Quant'è difficile essere italiani, lo sarà altrettanto essere svedesi o sud africani? Grazie infinite per la vostra disponibilità e pazienza. E scusate lo sfogo. Sad

giuseppe6620

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 13.07.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum consuntivi

Messaggio  antonio satriano il Gio 25 Set 2014 - 0:48

giuseppe6620 ha scritto:
Paolo Gros ha scritto:esiste la possibilita' ma non le...modalita'

buongiorno a tutti, ritorno sul mio post perchè trovo la questione importante dal punto di vista dei principi costituzionali e civili. Sarà ancora un mistero per me capire come mai chi prima è cittadino e poi diventa amministratore si "dimentica" di far rispettare le leggi che prima invocava fossero rispettate, ma aldilà di questa considerazione vorrei chiedere: qual'è la legge di riferimento che obbliga i comuni a fare il regolamento in questo caso di attuazione del referendum? E nel qual caso a chi si deve rivolgere un cittadino per far si che tale obbligo di legge venga rispettato? Prefetto, presidente del consiglio regionale, presidente della repubblica, Zico, Maradona, sergej bubka, il dottor spock, chi insomma? Quant'è difficile essere italiani, lo sarà altrettanto essere svedesi o sud africani? Grazie infinite per la vostra disponibilità e pazienza. E scusate lo sfogo. Sad  
la partecipazione popolare, indicata nell'adozione dello statuto di cui al T U 267/2000 all' art. 6, rimanda all'adozione del regolamento da adottarsi ai sensi della'rt. 7 dello stesso T. U.. Per la mancata adozione del regolamento relativo alla consultazione popolare è, a mio parere, da investirsi il Prefetto.
avatar
antonio satriano

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 07.02.13
Località : Potenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum consuntivi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum