Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

termini e prorogabilità dei procedimenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

termini e prorogabilità dei procedimenti

Messaggio  marca2011 il Ven 20 Giu 2014 - 0:47

Buongiorno,
è possibile "derogare" ad un termine per la conclusione di un procedimento (approvazione del CC di un piano attuativo), adducendo una sorta di prorogatio di 45 giorni a causa delle elezioni amministrative?

Nello specifico, il piano attuativo è stato adottato marzo ma non è stato approvato dopo l'indizione dei comizi elettorali. La scadenza per l'approvazione (a pena inefficacia degli atti, secondo i dettami delle legge regionale) è fissata entro 60 giorni dal termine ultimo per il deposito delle osservazioni. In definitiva siamo al 14 giugno come termine ultimo...

Ma adesso spunta la prorogatio di 45 giorni, motivata appunto dalle elezioni e dall'impossibilità dei deliberare da parte del CC nel periodo dei comizi elettorali (salvo ovviamente atti improrogabili e urgenti). Mi chiedo se questa procedura in regime di proroga per giungere all'approvazione del piano attautivo sia legittima e in tal caso quali siano i riferimenti normativi...

marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum