Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Cimiteri e responsabilità dei privati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cimiteri e responsabilità dei privati

Messaggio  Ufficio Tributi Teti il Mer 14 Mag 2014 - 2:31

Nel mio Comune da qualche anno si è consolidata la pratica di concedere la traslazione di salme da un loculo ad un altro, da un loculo ad una tomba e viceversa per permettere ai cittadini di ricongiugere fisicamente familiari defunti. Questo in più di un'occasione ha causato liti tra privati per procurato danno a tombe vicine quando per ragioni di spazio si è proceduto con scavi e/o sistemazioni della superficie sovra/sottosuolo per la disposizione delle bare traslate.
Nel caso che un cittadino subisca un danno per lavori in una tomba vicina a propri familiari chi ne risponde?
Spesso è capitato che chi ha subito il danno abbia dovuto pagarsi lo stesso per evitare di andare in liti infinite tra privati con il Comune che ha declinato qualsiasi responsabilità propria in merito.
Secondo il sottoscritto è il Comune, dato che rilascia specifica autorizzazione, che deve garantire anche per eventuali danni a terzi, in quanto il cimitero è uno spazio di proprietà dello stesso e le tombe/loculi sono dati in concessione d'uso per un determinato periodo.
Sarebbe da evitare anche l'insana abitudine della traslazione di salme da un luogo all'altro all'interno del cimitero stesso, ma... questo è un altro discorso.
Che ne pensate voi?

Ufficio Tributi Teti

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 11.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mer 14 Mag 2014 - 4:17

Secondo il sottoscritto è il Comune, dato che rilascia specifica autorizzazione, che deve garantire anche per eventuali danni a terzi...

proprio no, il comune autorizza sempre e comunque fatti salvi i diritti di terzi.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum