Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  marca2011 il Mar 1 Apr 2014 - 0:50

Buongiorno,
nel caso di piani attuativi già adottati ma che il Consiglio Comunale vuole approvare prima del voto amministrativo (pur non essendoci i termini di improrogabilità ed urgenza), come formulare il parere in ordine alla regolarità tecnica della delibera?

Nel caso si procedesse comunque con la convocazione del Consiglio Comunale, il Prefetto (ovviamente se informato) ha il potere di "annullare" i punti all'ordine del giorno non considerati improrogabili ed urgenti?

Grazie.

marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mar 1 Apr 2014 - 1:01

il CC deve motivare a contrario nell'atto deliberativo avverso i pareri contrari poiche' in difetto tali atti sono annullabili , ma non nulli
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  marca2011 il Mar 1 Apr 2014 - 1:54

Sui contenuti deliberativi del CC ci siamo...

Mi chiedevo invece se nel caso di comunicazione informativa al Prefetto (ad es. da soggetti portatori d'interessi diffusi) prima del CC, l'ufficio del Governo possa intervenire "cancellando" dall'o.d.g. la trattazione dei punti non considerati improrogabili e urgenti...
Può il Prefetto esercitare questa forma di controllo "preventivo" o comunque la trattazione dei punti è lasciata alla sfera discrezionale e responsabilità politica del CC?



marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mar 1 Apr 2014 - 2:05

non mi pare che il prefetto abbia tali poteri ed e' solo ex post che si potra' cverificare se vi era ovvero non vi era urgenza
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  marca2011 il Mar 1 Apr 2014 - 3:16

E nel caso il Prefetto accertasse ex post la carenza di motivazioni legate all'improrogabilità ed urgenza... le deliberazioni vengono annullate dall'ufficio del Governo? Oppure, per far sì che questo accada gli atti devono essere comunque impugnati con ricorso al tribunale amministrativo...?

marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

re

Messaggio  Paolo Gros il Mar 1 Apr 2014 - 3:25

gli atti devono essere comunque impugnati con ricorso al tribunale amministrativo
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  francodan il Mar 1 Apr 2014 - 9:33

nel caso di piani attuativi già adottati ma che il Consiglio Comunale vuole approvare prima del voto amministrativo (pur non essendoci i termini di improrogabilità ed urgenza), come formulare il parere in ordine alla regolarità tecnica della delibera?


su questo caso la giurisprudenza è chiara e costante , l'atto è nullo ...il parere non può che essere sfavorevole..adottata la delibera ,ogni interessato la può impugnare al tar
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  ivano il Gio 3 Apr 2014 - 7:24

Non è che si sta confondendo il parere di regolarità tecnica con quello di legittimità, che non esiste più?

ivano

Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 09.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  ivano il Gio 3 Apr 2014 - 7:47

ivano ha scritto:Non è che si sta confondendo il parere di regolarità tecnica con quello di legittimità, che non esiste più?
Non so se mi sono spiegato:
Supponiamo che siamo nel caso del piano attuativo citato e che io sia il resp.uff.tecnico che deve dare il parere di regolarità tecnica. Il piano è conforme e regolare in tutto ed il mio parere è favorevole. Se poi il sindaco vuole andare in consiglio dopo il 10 aprile è ancora un problema mio ? Sara il consiglio che, acquisito il parere favorevole in linea tecnica, dovrà motivare la sua scelta. O No ?

ivano

Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 09.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  marca2011 il Gio 3 Apr 2014 - 8:11

Ma credo che la regolarità tecnica non possa non considerare che il TUEL prevede la discussione in CC di atti improrogabili e urgenti... Mi pare un problema sostanziale, poichè anche se il piano è conforme, tecnicamente dovrei motivare e giustificare l'improrogabilità e l'urgenza... Sbaglio?

marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  ivano il Gio 3 Apr 2014 - 8:19

Secondo me si. L'improrogabilità e l'urgenza la deve motivare il Consiglio.Cosa ci azzecca il parere tecnico. Non puoi mica ordinare al sindaco di non convocare il consiglio. Questa è la mia modestissima opinione. E' lo stesso discorso dell'approvazione del bilancio dopo il 10 aprile, su cui ho gia discusso e ci sono pareri contrastanti.

ivano

Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 09.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  marca2011 il Ven 4 Apr 2014 - 2:00

Capisco che sia compito (e responsabilità politica) del Sindaco e non del responsabile la convocazione del CC... Su questo non ci piove. Ma se all'interno dell'odg vi è l'approvazione di un piano attuativo, da discutere dopo il 10 aprile, il compito del responsabile si ferma alla verifica di conformità del piano o deve considerare l'aspetto "tempistica" in relazione ai contenuti del TUEL, che a mio avviso non possono essere ignorati? E' questo che mi chiedo...

Ricordo che la giurisprudenza esclude nel periodo interessato qualsiasi atto o provvedimento che possa essere interpretato come captatio benevolentiae nei confronti del corpo elettorale...
Ma finchè la forzatura è portata avanti dal politico l'intento il quadro è chiaro, senza bisogno di spiegazioni. Meno chiara potrebbe essere la posizione del responsabile che potrebbe essere utilizzato come "arma" (ad es. sbandierando il parere) dai politici per legittimare una procedura che a nessun titolo potrebbe rientrare nei termini di improrogabilità ed urgenza. L'aseptto su cui riflettere è questo...


marca2011

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 24.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  ivano il Ven 4 Apr 2014 - 3:23

Io rimango della mia idea. Secondo me il parere tecnico comporta la responsabilità di attestare che l'atto consegue all'attività istruttoria compiuta, ai fatti acquisiti nell'attività istruttoria, . Con l'espressione del parere nulla si attesta in ordine alla legittimità delle ragioni di merito che sottostanno alla proposta di deliberazione in quanto le stesse sono fuori dalle sue competenze.


ivano

Messaggi : 753
Data d'iscrizione : 09.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: atti improrogabili e urgenti del Consiglio Comunale; pareri dei responsabili

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum