Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Restituzione "indemito compenso"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Restituzione "indemito compenso"

Messaggio  ludovicoraimondi il Gio 9 Gen 2014 - 3:37

Buongiorno
Il 13 gennaio 2012 il Dirigente d'Area mi ha assegnato (confermato) la Titolarità della Posizione Organizzativa del Settore Cultura Sport Tempo Libero e Marketing Territoriale con regolare contratto, con compenso di € 9.300,00 fino al 31 dicembre 2012. Il 1° Marzo 2012 la Giunta Comunale ha approvato una Delibera che ha stabilito nuovi pesi, declassando il compenso annuo del Settore a € 5.300,00. Tuttavia, nessuna notifica o comunicazione è intervenuta per il recesso o per la modifica del contratto. La stessa Ragioneria dell'Ente, referente dell'Ufficio Personale, ha continuato ad erogare le mensilità sulla base di € 9.300,00.
A distanza di un anno, con Determina Dirigenziale del novembre 2013, il Dirigente dell'Area Finanziaria ha richiesto la restituzione dell'"indebito compenso" di € 3.500,00 maturato dal 1° Marzo al 31 Dicembre 2012.
E' legittimo tutto questo, dopo che sulla denuncia dei redditi 2012 è stata compresa la somma "indebita" e che l'Ente, in quell'anno, ha continuato a giovarsi delle miei prestazioni comprensive di monte-ore di lavoro straordinario elevato e rapportato alle responsabilità assegnatemi dal Dirigente?
Grazie per l'attenzione.
Cordialità
Ludovico Raimondi - Comune di Giulianova (Te)

ludovicoraimondi

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 09.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum