Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

ELEZIONI COMUNALI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ELEZIONI COMUNALI

Messaggio  giogio86 il Mer 6 Nov 2013 - 4:08

Buongiorno,
desideravo sapere se secondo voi è possibile in vista del futuro rinnovo dell'amministrazione comunale, che si candidi a sindaco il coniuge di un dipendente comunale che presta la sua attività lavorativa presso il comune oggetto delle future elezioni.
grazie

giogio86

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

sindaco

Messaggio  Paolo Gros il Mer 6 Nov 2013 - 4:22

non vedo il problema poiche' e' incandidabile :
a) coloro che hanno riportato condanna definitiva per il delitto previsto dall'articolo 416-bis del codice penale o per il delitto di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope di cui all'articolo 74 del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, o per un delitto di cui all'articolo 73 del citato testo unico concernente la produzione o il traffico di dette sostanze, o per un delitto concernente la fabbricazione, l'importazione, l'esportazione, la vendita o cessione, nonché, nei casi in cui sia inflitta la pena della reclusione non inferiore ad un anno, il porto, il trasporto e la detenzione di armi, munizioni o materie esplodenti, o per il delitto di favoreggiamento personale o reale commesso in relazione a taluno dei predetti reati;
b) coloro che hanno riportato condanne definitive per i delitti, consumati o tentati, previsti dall'articolo 51, commi 3-bis e 3-quater, del codice di procedura penale, diversi da quelli indicati alla lettera a);
c) coloro che hanno riportato condanna definitiva per i delitti previsti dagli articoli 314, 316, 316-bis, 316-ter, 317, 318, 319, 319-ter, 319-quater, primo comma, 320, 321, 322, 322-bis, 323, 325, 326, 331, secondo comma, 334, 346-bis del codice penale;
d) coloro che sono stati condannati con sentenza definitiva alla pena della reclusione complessivamente superiore a sei mesi per uno o più delitti commessi con abuso dei poteri o con violazione dei doveri inerenti ad una pubblica funzione o a un pubblico servizio diversi da quelli indicati nella lettera c);
e) coloro che sono stati condannati con sentenza definitiva ad una pena non inferiore a due anni di reclusione per delitto non colposo;
f) coloro nei cui confronti il tribunale ha applicato, con provvedimento definitivo, una misura di prevenzione, in quanto indiziati di appartenere ad una delle associazioni di cui all'articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

ELEZIONI

Messaggio  giogio86 il Mer 6 Nov 2013 - 4:27

Grazie Paolo,
per la chiarissima ed esaustiva risposta.
buon lavoro
giovanna

giogio86

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ELEZIONI

Messaggio  giogio86 il Mer 6 Nov 2013 - 4:38

Mi scusi Paolo,
ma è sorto un nuovo dubbio. E' chiaro che la persona in questione possa candidarsi, ma nel caso in cui venga eletto, può configurarsi una fattispecie di conflitto di interessi tra eletto e dipendente che esercita la sua attività lavorativa presso il comune in questione? Non mi risulta contemplata alcuna causa di incompatibilità che rientri in questa fattispecie.
La ringrazio nuovamente.

giogio86

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ineleggibile

Messaggio  Paolo Gros il Mer 6 Nov 2013 - 4:39

no e' ineleggibile il dipendente ma non un suo parente
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

ELEZIONI

Messaggio  giogio86 il Mer 6 Nov 2013 - 4:42

Bene,
grazie ancora e dovremmo avere chiarito ogni dubbio.
Buona giornata

giogio86

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.11.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum