Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

Verifica clausola donazione modale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Verifica clausola donazione modale

Messaggio  PESENTI MARIA ELISA il Gio 19 Set 2013 - 4:27

Buongiorno,
vorrei avere un Vs. cortese parere in merito ad una clausola contenuta in una donazione modale sottoscritta nel marzo 2001 dal ns. Comune e la locale Parrocchia.
Riporto brevemente i fatti: la Parrocchia ha donato al Comune, per la durata di 20 anni, degli immobili che sono stati ristrutturati ed adibiti a sale riunioni, sale per servizio socio-educativi ecc.
L’utilizzo di detti locali è disciplinato da Regolamento approvato dal Consiglio Comunale.
E’ pervenuta una richiesta per l’utilizzo di un locale da parte di un gruppo di confessione religiosa evangelica.
La sopra citata donazione prevede, tra i vari oneri, che nei locali non venga esercitata alcuna attività in contrasto con i principi della Chiesa Cattolica. Pertanto, al di là di altre problematiche relative alla durata dell’utilizzo, ecc, ci troveremmo nell’impossibilità di rilasciare l’autorizzazione all’utilizzo.
Ci si chiede, però, se il diniego non rappresenti una forma di discriminazione nei confronti del gruppo richiedente, anche se, formalmente, sulla base della donazione sottoscritta tra le parti, l’Amministrazione agirebbe correttamente.
In attesa di riscontro invio cordiali saluti.

Maria Elisa Pesenti
Ufficio Segreteria
Comune di Canonica d’Adda

PESENTI MARIA ELISA

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 18.12.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

atto

Messaggio  Paolo Gros il Gio 19 Set 2013 - 4:29

no, il divieto e' giuridicamente sostenuto dall'atto di donazione con clausola compromissoria
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum