Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

AFFIDAMENTO DIRETTO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

AFFIDAMENTO DIRETTO

Messaggio  omar5263 il Ven 28 Set 2012 - 8:13

Ciao a tutti,
domanda: il Comune intende affidare per un importo annuale di circa 50000 euro il servizio di gestione mensa delle scuole ad una associazione non profit (riconosciuta) del medesimo luogo che già gestisce una casa di riposo.
L'associazione tuttavia ha finalità che poco hanno a che fare con il servizio di ristorazione (infatti si occupa di anziani e di sociale), tuttavia l'intento è quello di fornire alle scuole un servizio a km 0 che va tanto di moda di questi tempi.
E' secondo voi giuridicamente possibile omettere la gara di appalto affidando direttamente?

Grazie.
Saluti.

avatar
omar5263

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 03.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Affidamento dietto

Messaggio  Paolo Gros il Ven 28 Set 2012 - 23:25

L'operazione e' di natura commerciale ed un affidamento diretto a societa' no profit che socialmente persegue altro scopo non e' possibile proprio perche' il concetto di no profit e' legato alla specifica attivita' dell'associazione che come dici non e' la gestione delle mense
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: AFFIDAMENTO DIRETTO

Messaggio  francodan il Sab 29 Set 2012 - 1:19

il servizio di ristorazione è soggetta a particolari normative soprattutto in materia di igiene pubblica che non riesco a comprendere come possa essere svolta da chi non ha titoli ,sia nell'ambito di una casa di riposo che per estensione verso un comune....
avatar
francodan

Messaggi : 6152
Data d'iscrizione : 07.10.10
Località : 4 comuni e una unione in bassa lomellina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: AFFIDAMENTO DIRETTO

Messaggio  omar5263 il Sab 29 Set 2012 - 5:20

In realtà dal punto di vista igienico una casa di riposo è soggetta ad aut sanitaria, approvazione menù ed a tutte le norme igieniche di una qualunque azienda di ristorazione. Il dubbio era appunto sulla legittimità del procedimento. Grazie a tutti per i consigli.
avatar
omar5263

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 03.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: AFFIDAMENTO DIRETTO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum