Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

cambbio di residenza acquisto prima casa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cambbio di residenza acquisto prima casa

Messaggio  Paola Raspini il Ven 21 Set 2012 - 10:07

Ho acquistato un immobile con agevolazioni prima casa nell'aprile del 2009 e vi ho portato la residenza ad agosto 2010 entro il termine dei 18 mesi previsti dalla legge. Se cambio nuovamente residenza a dicembre 2012 posso incorrere nella decadenza delle agevolazioni acquisto prima casa con l'obbligo di versare la aggiorazione dell'IVA ?
Grazie

Paola Raspini

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 20.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Iva

Messaggio  Paolo Gros il Ven 21 Set 2012 - 23:32

attualmente, ai fini dell’agevolazione in esame, non è più previsto l’obbligo di adibire l’immobile ad abitazione principale o di dichiarare la volontà, da parte del contribuente, di provvedere a tale destinazione; come rilevato in altra circostanza, (si veda Circolare 69/E del 14 agosto 2002) tale obbligo, che costituiva requisito necessario ai sensi della precedente disciplina, non è stato più riproposto dalla normativa attuale

al link

http://www.visurnet.com/decadenza_agevolazioni.htm
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

info per legge 104

Messaggio  laura giulia il Mar 2 Ott 2012 - 5:54

buongiorno,
sono laura giulia e avrei cortesemente bisogno di porvi una domanda:
mio papà è disabile grave riconosciuto dalla commissione per il quale io fruisco della legge 104 perchè lavoro.
ora avrei bisogno di chiedere il congedo retribuito per 2 anni (sempre per la legge 104) in quanto anche mia mamma che vive con lui non sta bene e non riesce ad assisterlo con continuità.
Siccome una delle condizioni per ottenere questo permesso è avere la residenza a casa dei miei, vorrei sapere cosa succede e come posso risolvere questa situazione perchè io sono divorziata e ho una casa di proprietà(con mutuo ancora per lunghissimo tempo) nello stesso comune e nella stessa via dei miei ma non allo stesso numero civico(loro sono al numero 2 ed io al numero 4). con me vive mia figlia affidata a me completamente con autorizzazione del tribunale che ha 14 anni. allora io dovrei spostare la mia residenza a casa dei miei e forse? anche quella di mia figlia con la conseguenza che la mia casa rimarrebbe vuota. Diventa seconda casa a tutti gli effetti con imu e bollette conteggiate come seconda casa??? e come diversamente potrei risolvere???

vi ringrazio per il tempo che deciderete di concedermi

aspetto risposta

grazie

laura giulia

laura giulia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 02.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Imu

Messaggio  Paolo Gros il Mar 2 Ott 2012 - 5:58

E' cosio' ...Diventa seconda casa a tutti gli effetti con imu e bollette conteggiate come seconda casa
Ne bis in idem
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambbio di residenza acquisto prima casa

Messaggio  laura giulia il Mar 2 Ott 2012 - 6:25

ma se mia figlia rimane residente invece non cambia nulla??? davvero non c'è nessuna soluzione diversa???


grazie

laura giulia

laura giulia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 02.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

iMU

Messaggio  Paolo Gros il Mar 2 Ott 2012 - 6:25

ai fini dell'imposta rileva il diritto reale che nel caso non e' ascrivibile alla figlia
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambbio di residenza acquisto prima casa

Messaggio  laura giulia il Mar 2 Ott 2012 - 6:29

grazie mille per le risposte solo un ultima domanda: da chi mi posso far dire più o meno di quanto sarebbe l'aumento imu e l'aumento delle bollette? cioè tipo se in 1 anno pago 10 (nel totale tra imu e bollette) quanto pagherei dopo???
grazie

laura giulia

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 02.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

iMU

Messaggio  Paolo Gros il Mar 2 Ott 2012 - 6:35

A SINISTRA NEL FORUM SU lINK A SITI UTILI CLICCA SU i cALCOLA iMU ONLINE e puoi calcolare la maghgiore imposta
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: cambbio di residenza acquisto prima casa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum