Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

spending rewiew art 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

spending rewiew art 4

Messaggio  rizzello lucio il Gio 6 Set 2012 - 9:45

il giorno prima del decreto legge spending rewiew è stata costituità una società strumentale srl a totale partecipazione pubblica(manutenzione verde pubblico,strade,immobili,servizi cimiteriali,impianti sportivi ecc) con affidamento diretto di circa 10.OOO.OOO euro annui,l' art4 prevede la chiusura o l' alienazione entro il 31/12/2013 di tali società con affidamenti superiori alle 200.000 euro. è vero che dovrà essere chiusa o alienata? possono esserci scappatoie per cui tale società potrà rimanere aperta?i lavoratori pubblici che passeranno in questa azienda cosa rischieranno? premetto che con l' esame congiunto tra ooss e cedente(mancava il cessionario) è stato trovato un accordo sul passaggio dei dipendenti pubblici con affidamento(comando senza ritorno) a 21 mesi a decorrere dal 1/10/2012 con scadenza 30/6/2014 quando saranno a tutti gli effetti dipendenti della società partecipata che secondo mio avviso non dovrebbe + esistere....

rizzello lucio

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 18.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

paqrtecipata

Messaggio  Paolo Gros il Gio 6 Set 2012 - 22:53

Operazione strana e quanto meno coraggiosa.
l’operazione che il legislatore ha inteso effettuare con il decreto sulla “spending rewiew” è quella di riportare definitivamente, salvo limitate eccezioni, l’attività amministrativa svolta in forma privatistica nell’alveo dei tradizionali strumenti della pubblica amministrazione, imponendo di ricercare, viceversa, sul mercato ciò che l’amministrazione stessa non riuscirà più a produrre.
Si può e si dovrà discutere di tutto ciò, ma, in primo luogo, occorre perimetrare il campo, ovvero delimitare l’ambito di applicazione delle nuove norme. Se pertanto il riferimento è da intendersi effettuato alle società strumentali di cui all’art. 13 del d.l. 226/06, si ha riguardo, per riprendere le espressioni della Corte
Costituzionale, alle attività amministrative in forma privatistica e si escludono i servizi pubblici locali aventi rilevanza economica. Se tuttavia questo è l’intento del legislatore, il riferimento del comma 3 alle “società che erogano servizi in favore dei cittadini” è insufficiente ed ambiguo.

consiglio la lettura del'analisi al link

http://www.piscino.it/file/leggi/spending-20.pdf
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum