Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

ABITABILITA'

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ABITABILITA'

Messaggio  Ospite il Mar 14 Ago 2012 - 9:35

Ma una famiglia può abitare e chiedere la residenza in una abitazione ancora priva del certificato di abitabilità, o meglio per la quale non è stata ancora comunicata la fine lavori e presentata dal Tecnico l'abitabilità dell'abitazione?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ABITABILITA'

Messaggio  Lucio Guerra il Mar 14 Ago 2012 - 12:25

purtroppo si anche se non ha alcuna logica

circolare del Ministero dell'Interno n. 8 del 29.05.1995

"Nel rammentare che il concetto di residenza, come affermato da costante giurisprudenza e da ultimo dal tribunale amministrativo regionale, del Piemonte con sentenza depositata il 24 giugno 1991, e` fondato sulla dimora abituale del soggetto sul territorio comunale, cioe` dall'elemento obiettivo della permanenza in tale luogo e soggettivo dell'intenzione di avervi stabile dimora, rilevata dalle consuetudini di vita e dallo svolgimento delle relazioni sociali, occorre sottolineare che non puo` essere di ostacolo alla iscrizione anagrafica la natura dell'alloggio, quale ad esempio un fabbricato privo di licenza di abitabilita` ovvero non conforme a prescrizioni urbanistiche, grotte, alloggi in roulottes"
avatar
Lucio Guerra
Admin

Messaggi : 8124
Data d'iscrizione : 18.01.12
Località : federer resterà sempre il re del tennis

Vedi il profilo dell'utente http://servizi.cmcatrianerone.pu.it/canale.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: ABITABILITA'

Messaggio  Ospite il Gio 16 Ago 2012 - 3:42

lucio_imu ha scritto:purtroppo si anche se non ha alcuna logica

circolare del Ministero dell'Interno n. 8 del 29.05.1995

"Nel rammentare che il concetto di residenza, come affermato da costante giurisprudenza e da ultimo dal tribunale amministrativo regionale, del Piemonte con sentenza depositata il 24 giugno 1991, e` fondato sulla dimora abituale del soggetto sul territorio comunale, cioe` dall'elemento obiettivo della permanenza in tale luogo e soggettivo dell'intenzione di avervi stabile dimora, rilevata dalle consuetudini di vita e dallo svolgimento delle relazioni sociali, occorre sottolineare che non puo` essere di ostacolo alla iscrizione anagrafica la natura dell'alloggio, quale ad esempio un fabbricato privo di licenza di abitabilita` ovvero non conforme a prescrizioni urbanistiche, grotte, alloggi in roulottes"

Tralasciando l'aspetto anagrafico, ma una casa non ancora terminata, senza quindi abitabilità, può essere comunque abitata dai proprietari?


Ultima modifica di ANELLI CLAUDIO il Ven 17 Ago 2012 - 2:26, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

abitabilita'

Messaggio  Paolo Gros il Gio 16 Ago 2012 - 23:37

Sono norme che non si parlano poiche' il ruolo del certificato è assolutamente di primo piano, dato che in sua assenza non è possibile godere dell’immobile anche se lo stesso è stato costruito in conformità alle norme igienico-sanitarie, urbanistiche e alle prescrizioni dalla concessione edilizia.
Nulla vieta pero' che in detto immobile in base alla legge anagrafica sia data la residenza.
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ABITABILITA'

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum