Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cambio compensativo
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Mobilità compensativa tra infermieri
Ven 25 Set 2015 - 1:12 Da Admin

» Verifica Equitalia
Gio 19 Feb 2015 - 2:17 Da Admin

» split payment
Gio 19 Feb 2015 - 2:16 Da Admin

» codice univoco fatture - IPA
Mer 18 Feb 2015 - 23:29 Da Admin

» tassa rifiuti- delibera di assimilazione
Mer 18 Feb 2015 - 3:33 Da Admin

» graduatoria a T.D.-riflessione
Lun 16 Feb 2015 - 23:57 Da Admin

» BONUS RENZI COMPENSAZIONE F24
Lun 16 Feb 2015 - 6:08 Da Admin

» pensioni S7 - servizi stampati non in ordine di data
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» congedo parentale
Lun 16 Feb 2015 - 0:59 Da Admin

» conflitto di interesse???
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» ICI / IMU IMPIANTI DI RISALITA
Ven 13 Feb 2015 - 4:18 Da Admin

» campo da calcio comunale
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» pensioni s7 e tabella voci emolumenti
Ven 13 Feb 2015 - 0:08 Da Admin

» Antenne. microcelle outdoor
Gio 12 Feb 2015 - 3:51 Da Admin

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Calcolo Irpef on line
http://www.irpef.info/

GESTIONE SEPARATA e IRREGOLARITA'

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

GESTIONE SEPARATA e IRREGOLARITA'

Messaggio  Sabrina Zerbi il Gio 24 Mag 2012 - 3:38

Buongiorno,
ho un fornitore iscritto alla gestione separata presso l'INPS di Milano.
Da novembre scorso sia noi che il fornitore sappiamo che c'è un'irregolarità (il fornitore indica che il commercialista non ha versato delle somme dovute) ma non riusciamo a farci quantificare a quanto ammonta precisamente l'irregolarità.
Il fornitore ha fatto richiesta direttamente all'Ente a febbraio senza ottenere risposta.
A noi all'epoca è stata attestata l'irregolarità e basta e da aprile attendiamo, a seguito di una nuova richiesta, di avere una risposta più precisa.
Il fornitore è in causa con il commercialista e quindi i rapporti in tal senso sono tesi.
Vorremmo procedere con un intervento sostitutivo ma, in assenza di quantificazione di debito, come possiamo fare?
Qualcuno ha dei suggerimenti?

grazie

Sabrina Zerbi

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 02.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

gestione

Messaggio  Paolo Gros il Gio 24 Mag 2012 - 3:48

..n assenza di quantificazione di debito,..in tal caso non e' proprio possibile
avatar
Paolo Gros
Admin

Messaggi : 51828
Data d'iscrizione : 30.07.10

Vedi il profilo dell'utente http://paologros.oneminutesite.it/

Tornare in alto Andare in basso

GESTIONE SEPARATA e IRREGOLARITA'

Messaggio  Sabrina Zerbi il Gio 24 Mag 2012 - 3:55

Paolo Gros ha scritto:..n assenza di quantificazione di debito,..in tal caso non e' proprio possibile

Ma è possibile che in sei mesi l'INPS non sia riuscito a formulare una quantificazione?
Io ho giusto fatto un sollecito settimana scorsa ma senza ottenere alcun riscontro.
Tra l'altro essendo che per la seconda richiesta di verifica non ho ancora ottenuto risposta (per assurdo, se io non fossi stata contattata dal fornitore e non sapessi come si è mosso, potrei anche ipotizzare che il durc sia regolare..) si sta configurando la possibilità di silenzio assenso.
Che tu sappia lo posso applicare anche per le gestioni separate? Tieni presente che queste verifiche le effettuo non tramite sito (il fornitore non ha posizione INAIL) ma inviando un FAX direttamente all'INPS territorialmente competente.

GRAZIE

Sabrina Zerbi

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 02.04.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: GESTIONE SEPARATA e IRREGOLARITA'

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum